Scienze bio-mediche, tecnologie e società: un modello possibile di regolazione