Rimanere in cammino. Karl Jaspers e la crisi della filosofia