Il riuso delle infrastrutture storiche: i territori della transumanza