Gesù di Nazareth secondo Karl Jaspers: personalità paradigmatica e cifra della Trascendenza