sotto la lente della retorica: Apollonio Rodio e l'epica delle immagini