E’ in corso un grande rinnovamento e stiamo assistendo - non solo in Italia - ad un nuovo fenomeno per l’abitare condizionato da fattori sociali, economici ed urbani: l’abbandono delle periferie, la limitazione dei nuovi complessi residenziali (super-comparti residenziali privi di servizi sociali) il basso costo di aree sempre più centrali, oltre ad un rinnovato interesse ad abitare e riconoscersi nella comunità urbana (Yona Friedman), quasi un vero e proprio fenomeno urbano: UN RITORNO IN CITTA’.

Ritorno in città

alberto ulisse
2018-01-01

Abstract

E’ in corso un grande rinnovamento e stiamo assistendo - non solo in Italia - ad un nuovo fenomeno per l’abitare condizionato da fattori sociali, economici ed urbani: l’abbandono delle periferie, la limitazione dei nuovi complessi residenziali (super-comparti residenziali privi di servizi sociali) il basso costo di aree sempre più centrali, oltre ad un rinnovato interesse ad abitare e riconoscersi nella comunità urbana (Yona Friedman), quasi un vero e proprio fenomeno urbano: UN RITORNO IN CITTA’.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
MODELLI DI CASE DEF.pdf

accesso aperto

Tipologia: PDF editoriale
Dimensione 11.38 MB
Formato Adobe PDF
11.38 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11564/687510
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact