Il saggio si propone di considerare, alla luce della crisi economica dell'era della Globalizzazione, la dissoluzione del rapporto tra comunità insediate in un territorio e attività produttive.Quel rapporto che Adriano Olivetti, negli anni Cinquanta, aveva cercato di costruire in tanti modi e attraverso una pluralità di strumenti, tecnici, politici e amministrativi, cementando la relazione tra industria, gestione del territorio e comunità insediata.

Una comunità concreta: Adriano Olivetti e il Canavese

Bilò Federico
2015

Abstract

Il saggio si propone di considerare, alla luce della crisi economica dell'era della Globalizzazione, la dissoluzione del rapporto tra comunità insediate in un territorio e attività produttive.Quel rapporto che Adriano Olivetti, negli anni Cinquanta, aveva cercato di costruire in tanti modi e attraverso una pluralità di strumenti, tecnici, politici e amministrativi, cementando la relazione tra industria, gestione del territorio e comunità insediata.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Olivetti nel Canavese001.pdf

accesso aperto

Tipologia: PDF editoriale
Dimensione 1.83 MB
Formato Adobe PDF
1.83 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11564/688532
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact