Nella introduzione critica alla riedizione del volume di I. Mancini (Filosofia della prassi) si intende presentare e discutere la trattazione sulle forme di negativismo giuridico che mettono a rischio le conquiste della civiltà del diritto occidentale e i rimedi prospettati, nel tentativo di rinvigorire una idea del diritto che sia in funzione della dignità dell'uomo e non dell'asservimento al potere.

Introduzione a I. Mancini, Filosofia della prassi. Linee di filosofia del diritto

Michele Cascavilla
2018

Abstract

Nella introduzione critica alla riedizione del volume di I. Mancini (Filosofia della prassi) si intende presentare e discutere la trattazione sulle forme di negativismo giuridico che mettono a rischio le conquiste della civiltà del diritto occidentale e i rimedi prospettati, nel tentativo di rinvigorire una idea del diritto che sia in funzione della dignità dell'uomo e non dell'asservimento al potere.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Introduzione a I. Mancini, Filosofia della prassi.pdf

accesso aperto

Tipologia: Documento in Post-print
Dimensione 2.23 MB
Formato Adobe PDF
2.23 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11564/692958
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact