L'ordine del pensiero. Qualche spunto sull'epistemologia pascaliana