Lo scritto presenta la concezione di Francesco Iengo relativa alla nascita dell'arte come emanazione della borghesia nonché la necessità di pensare la stessa tradizione artistica sotto le insegne della desacralizzazione, soprattutto a partire dalla rivoluzione tecnologica e informatica.

Francesco Iengo e la desacralizzazione dell'arte

Marroni Aldo
2019

Abstract

Lo scritto presenta la concezione di Francesco Iengo relativa alla nascita dell'arte come emanazione della borghesia nonché la necessità di pensare la stessa tradizione artistica sotto le insegne della desacralizzazione, soprattutto a partire dalla rivoluzione tecnologica e informatica.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
A. Marroni, F. Iengo e la desacralizzazione dell'arte.pdf

Solo gestori archivio

Descrizione: pdf
Tipologia: PDF editoriale
Dimensione 295.39 kB
Formato Adobe PDF
295.39 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11564/699747
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact