Il contributo presenta l'edizione e il commento di alcune iscrizioni tardoantiche in lingua greca, rinvenute a Hierapolis di Frigia (Turchia) nel corso degli scavi della Missione Archeologica Italiana. L'attestazione di efebarchi, ginnasiarchi e stefanofori in un'epoca ormai tarda (IV-V sec. d.C.) offre l'occasione per una disamina delle istituzioni civiche di Hierapolis nella Tarda Antichità, in una fase storica caratterizzata da un avanzato processo di cristianizzazione.

Iscrizioni tardoantiche su materiali di reimpiego. Osservazioni sui notabili e le istituzioni civiche di Hierapolis nella Tarda Antichità

Filippini, Alister
2017

Abstract

Il contributo presenta l'edizione e il commento di alcune iscrizioni tardoantiche in lingua greca, rinvenute a Hierapolis di Frigia (Turchia) nel corso degli scavi della Missione Archeologica Italiana. L'attestazione di efebarchi, ginnasiarchi e stefanofori in un'epoca ormai tarda (IV-V sec. d.C.) offre l'occasione per una disamina delle istituzioni civiche di Hierapolis nella Tarda Antichità, in una fase storica caratterizzata da un avanzato processo di cristianizzazione.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
2017 FILIPPINI - Hierapolis X App III. Iscrizioni tarde.pdf

Solo gestori archivio

Tipologia: PDF editoriale
Dimensione 2.3 MB
Formato Adobe PDF
2.3 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11564/702530
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact