Il terremoto dell'Aquila del 6 aprile 2009: alcune lezioni per migliorare la stima della pericolosità nelle aree near-field per i forti terremoti italiani