L’intervento si propone di indagare i temi dell’educazione e della pedagogia come reali dispositivi di cittadinanza attiva, muovendo dall’attenzione all’ambiente inteso come spazio fisico e mentale di realizzazione del processo di formazione umana e, più in particolare, come luogo di relazioni dialettiche fra tutte le parti del sistema. La paideia, nella sua articolazione teoretica e operativa, connotata sin dalle origini in stretta relazione con la polis, è il punto di avvio dell’analisi del paradigma socio-politico della pedagogia, fino all’avvenuta scissione fra le due sfere, educazione e politica, nei tempi degli “ismi”.

Paideia/politeia: la genesi dell’idea di cittadinanza nella riflessione pedagogica

Bruni Elsa M
2019

Abstract

L’intervento si propone di indagare i temi dell’educazione e della pedagogia come reali dispositivi di cittadinanza attiva, muovendo dall’attenzione all’ambiente inteso come spazio fisico e mentale di realizzazione del processo di formazione umana e, più in particolare, come luogo di relazioni dialettiche fra tutte le parti del sistema. La paideia, nella sua articolazione teoretica e operativa, connotata sin dalle origini in stretta relazione con la polis, è il punto di avvio dell’analisi del paradigma socio-politico della pedagogia, fino all’avvenuta scissione fra le due sfere, educazione e politica, nei tempi degli “ismi”.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
SIPED 2019.pdf

accesso aperto

Descrizione: Contributo in volume
Tipologia: PDF editoriale
Dimensione 191.54 kB
Formato Adobe PDF
191.54 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11564/711732
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact