Pensare giustizia tra antico e contemporaneo