La tutela del marchio: tra interessi pubblici e interessi privati