‘Ritorni logici’ e frammenti di memoria. Intorno alla scena finale della 'Bohème'