"Ché voler udire è bassa voglia" (Inf. XXX, 148)