Penne. Il Barocco scomparso