"Gioca, Fernando". La partita a scacchi come metafora amorosa: parole e immagini tra Medioevo e Ottocento