Decostruzione metaforica e pensiero associativo: Leopardi nei "Canti di Castelvecchio" di Giovanni Pascoli