Nel XV secolo si avvia in Italia il movimento di Riforma dell'Ordine dei Frati Minori, meglio noto come Osservanza francescana. Il cospicuo numero degli insediamenti Osservanti sorti in Abruzzo sono la testimonianza del successo della riforma stessa. Questo lavoro di sondaggio degli effetti della riforma sul territorio regionale, sondaggio che si trova già alla sua seconda fase, ha evidenziato che il successo avuto dall'Osservanza è legato fondamentalmente alla presenza di due fattori: il primo è rappresentato dall'attività, sul territorio, dei due più importanti emissari dell'Osservanza, Bernardino da Siena e Giovanni da Capestrano; il secondo dal rapporto privilegiato che i frati Osservanti hanno instaurato con l'aristocrazia locale.

Gli insediamenti osservanti in Abruzzo nel sec. XV. Alcune puntualizzazioni

Del Fuoco Maria Grazia
2019

Abstract

Nel XV secolo si avvia in Italia il movimento di Riforma dell'Ordine dei Frati Minori, meglio noto come Osservanza francescana. Il cospicuo numero degli insediamenti Osservanti sorti in Abruzzo sono la testimonianza del successo della riforma stessa. Questo lavoro di sondaggio degli effetti della riforma sul territorio regionale, sondaggio che si trova già alla sua seconda fase, ha evidenziato che il successo avuto dall'Osservanza è legato fondamentalmente alla presenza di due fattori: il primo è rappresentato dall'attività, sul territorio, dei due più importanti emissari dell'Osservanza, Bernardino da Siena e Giovanni da Capestrano; il secondo dal rapporto privilegiato che i frati Osservanti hanno instaurato con l'aristocrazia locale.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
2.Del Fuoco DASP Osservanza Atti.pdf

accesso aperto

Tipologia: PDF editoriale
Dimensione 112.37 kB
Formato Adobe PDF
112.37 kB Adobe PDF Visualizza/Apri
1.ATTI OSSERVANZA_FRONTESPIZIO.pdf

accesso aperto

Descrizione: articolo
Tipologia: PDF editoriale
Dimensione 477.37 kB
Formato Adobe PDF
477.37 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11564/717059
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact