-1) Gli obiettivi della ricerca. -2) Le ragioni per cui gli Stati debbono finanziare la tutela del patrimonio culturale. -3) Le peculiarità Italiane. -4) segue: lo sterile dibattito sui ticket di accesso alle città d’arte. -5) Le politiche dell’Unione Europea. -6) segue: dal divieto alla modernizzazione degli aiuti di Stato. -7) segue: i limiti agli aiuti di Stato nel settore del patrimonio culturale. -8) Il ruolo dell’UNESCO e la sua attuale crisi. -9) L’indagine comparatistica.

Finanza pubblica e misure tributarie per il patrimonio culturale Italiano: introduzione alla ricerca

Lorenzo del Federico
2019

Abstract

-1) Gli obiettivi della ricerca. -2) Le ragioni per cui gli Stati debbono finanziare la tutela del patrimonio culturale. -3) Le peculiarità Italiane. -4) segue: lo sterile dibattito sui ticket di accesso alle città d’arte. -5) Le politiche dell’Unione Europea. -6) segue: dal divieto alla modernizzazione degli aiuti di Stato. -7) segue: i limiti agli aiuti di Stato nel settore del patrimonio culturale. -8) Il ruolo dell’UNESCO e la sua attuale crisi. -9) L’indagine comparatistica.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11564/723389
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact