Il testo è la sintesi di un intervento orale presentato nell'incontro con gli studenti e gli studiosi il 9 dicembre 2019, in occasione della commemorazione del centenario della nascita di Giancarlo De Carlo. L'incontro è stata occasione per ricordare l'operato dell'Architetto genovese, e nello specifico del presente contributo, è una riflessione sul suo modo di comunicare il progetto d'architettura. Si sono pertanto considerati gli schizzi quale inizale fase di osservazione ed esternazione delle idee di progetto, che diventano disegni tecnici in cui si verificano le dimensioni dello spazio e degli elementi da costruire. La sezione è quindi il mezzo che più si confà al lavoro grafico di GDC, ritenuta ottimale per mostrare e verificare la stratificazione degli elementi posti in essere. La sezione assonometrica rafforza questi due atti. La geometria è quindi l'asse portante del fare progetto, in tutte le sue fasi, in quanto metodo di governo di forme, dimensioni e spazio, costruito e naturale, perchè alla base vi è il rapporto tra uomo e natura.

L'umano in scena. Espressioni grafiche di GDC.

Pasquale Tunzi
2020

Abstract

Il testo è la sintesi di un intervento orale presentato nell'incontro con gli studenti e gli studiosi il 9 dicembre 2019, in occasione della commemorazione del centenario della nascita di Giancarlo De Carlo. L'incontro è stata occasione per ricordare l'operato dell'Architetto genovese, e nello specifico del presente contributo, è una riflessione sul suo modo di comunicare il progetto d'architettura. Si sono pertanto considerati gli schizzi quale inizale fase di osservazione ed esternazione delle idee di progetto, che diventano disegni tecnici in cui si verificano le dimensioni dello spazio e degli elementi da costruire. La sezione è quindi il mezzo che più si confà al lavoro grafico di GDC, ritenuta ottimale per mostrare e verificare la stratificazione degli elementi posti in essere. La sezione assonometrica rafforza questi due atti. La geometria è quindi l'asse portante del fare progetto, in tutte le sue fasi, in quanto metodo di governo di forme, dimensioni e spazio, costruito e naturale, perchè alla base vi è il rapporto tra uomo e natura.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Saggio De Carlo.pdf

Solo gestori archivio

Descrizione: Estratto dal libro
Tipologia: PDF editoriale
Dimensione 1.74 MB
Formato Adobe PDF
1.74 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11564/725081
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact