Il volume, oltre ad offrire una completa ricognizione delle architetture fortificate presenti nel territorio della valle del fiume Nera, in Umbria, ripercorre, con documenti editi ed inediti, l'evoluzione di quelle architetture dal IX al XVIII secolo.

Sancta dicta sunt et quotidie debent reparari. Architetture difensive in Valnerina. Nuova edizione

D'Avino Stefano
2020

Abstract

Il volume, oltre ad offrire una completa ricognizione delle architetture fortificate presenti nel territorio della valle del fiume Nera, in Umbria, ripercorre, con documenti editi ed inediti, l'evoluzione di quelle architetture dal IX al XVIII secolo.
978-88-501-0399-7
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
33_Architetture difensive in Valnerina-2.pdf

accesso aperto

Tipologia: PDF editoriale
Dimensione 13.38 MB
Formato Adobe PDF
13.38 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11564/726100
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact