SOMMARIO: 1. Premessa. – 2. Gli attori del sistema della giustizia sportiva «endofederale». – 3. I princípi di piena indipendenza, autonomia e terzietà che informano l’attività degli organi del sistema della giustizia sportiva e l’operato dei relativi componenti. – 4. Accettazione dell’incarico e «duty of disclosure». – 5. Le specifiche cause di incompatibilità e il rinvio formale alle norme del codice di rito in materia di astensione e di ricusazione. – 6. Il dovere di riserbo.

Art. 45 (Organi del sistema della giustizia sportiva)

Angelone, Marco
2021-01-01

Abstract

SOMMARIO: 1. Premessa. – 2. Gli attori del sistema della giustizia sportiva «endofederale». – 3. I princípi di piena indipendenza, autonomia e terzietà che informano l’attività degli organi del sistema della giustizia sportiva e l’operato dei relativi componenti. – 4. Accettazione dell’incarico e «duty of disclosure». – 5. Le specifiche cause di incompatibilità e il rinvio formale alle norme del codice di rito in materia di astensione e di ricusazione. – 6. Il dovere di riserbo.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Marco Angelone_Commento art. 45 CGS.pdf

Solo gestori archivio

Tipologia: PDF editoriale
Dimensione 919.43 kB
Formato Adobe PDF
919.43 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11564/764745
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact