La scuola italiana in periodo di pandemia ha dovuto affrontare sfide complesse e inedite e ripensare se stessa in una dimensione nuova e del tutto sconosciuta. Lo scenario che via via si è definito ha consentito da un lato di far emergere le questioni irrisolte e le relazioni non sempre facili tra scuola e mondi digitali, dall’altro di comprendere l’impatto e l’importanza della progettazione dell’ambiente di apprendimento e del dispositivo didattico come spazi di confronto, dialogo e allineamento tra docente e studente

Dall’aula allo schermo: proposte di didattica per un modello integrato

pentucci maila
2021-01-01

Abstract

La scuola italiana in periodo di pandemia ha dovuto affrontare sfide complesse e inedite e ripensare se stessa in una dimensione nuova e del tutto sconosciuta. Lo scenario che via via si è definito ha consentito da un lato di far emergere le questioni irrisolte e le relazioni non sempre facili tra scuola e mondi digitali, dall’altro di comprendere l’impatto e l’importanza della progettazione dell’ambiente di apprendimento e del dispositivo didattico come spazi di confronto, dialogo e allineamento tra docente e studente
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Pentucci-1-21.pdf

Solo gestori archivio

Tipologia: Documento in Post-print
Dimensione 185.75 kB
Formato Adobe PDF
185.75 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11564/769078
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact