MODIFICAZIONI EMATOCHIMICHE E CARDIOCIRCOLATORIE IN SOGGETTI ESPOSTI A IPOBARISMO DA ALTA QUOTA