Il terremoto dell'Aquila del 2009 ha aggiunto nuovi argomenti ed elementi alle tante distruzioni che i centri storici d'Abruzzo hanno subito durante il XX secolo, imponendo riiflessioni sulle forme della ricostruzione e le possibilità del recupero.

Distruzioni e ricostruzioni in Abruzzo

SERAFINI, Lucia
In corso di stampa

Abstract

Il terremoto dell'Aquila del 2009 ha aggiunto nuovi argomenti ed elementi alle tante distruzioni che i centri storici d'Abruzzo hanno subito durante il XX secolo, imponendo riiflessioni sulle forme della ricostruzione e le possibilità del recupero.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11564/154692
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact