Una coscienza tra scelta di vita e fama di santità. Francesco d'Assisi "frater" e "sanctus"