Roba da matti: la prospettiva creativa dello scarto come metafora pedagogica