Il saggio affronta il tema del rapporto con il genitore sociale nelle coppie dello stesso sesso, evidenziando la impermeabilità del sistema legislativo italiano alla evoluzione del concetto di genitorialità in atto nella realtà sociale e ricostruendo il percorso e gli esiti del dibattito giurisprudenziale sugli assetti giuridici tradizionali in materia. In questo quadro colloca ed analizza l’orientamento della Corte Costituzionale nell’assicurare continuità a rapporti di filiazione non formalizzati, ma significativi per il minore.

La tutela del rapporto con il genitore sociale nelle coppie dello stesso sesso e l’orientamento della Corte Costituzionale sulle modalità di conservazione del rapporto una volta cessata la convivenza

Lisia Carota
2018

Abstract

Il saggio affronta il tema del rapporto con il genitore sociale nelle coppie dello stesso sesso, evidenziando la impermeabilità del sistema legislativo italiano alla evoluzione del concetto di genitorialità in atto nella realtà sociale e ricostruendo il percorso e gli esiti del dibattito giurisprudenziale sugli assetti giuridici tradizionali in materia. In questo quadro colloca ed analizza l’orientamento della Corte Costituzionale nell’assicurare continuità a rapporti di filiazione non formalizzati, ma significativi per il minore.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11564/686363
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact