Nel 1981 viene pubblicato “Emblematica della Tecnica”, un saggio di Ezio Bonfanti con particolari sottolineature del rapporto tra architettura e tecnica e delle sue differenti declinazioni e accentuazioni. Il ruolo della tecnica viene interpretata come un “monstrum” nelle architetture degli ingegneri dell’Ottocento, come il Crystal Palace, la Galérie des Machines, la Tour Eiffel. Nel secolo successivo sarà Le Corbusier a entusiasmarsi dei progetti degli ingegneri per il disegno di silos, navi, aeroplani e automobili: la tecnica viene accolta come motivo ispiratore del progetto di architettura, in contrapposizione a chi continua ecletticamente a disegnare edifici con paraste, modanature e capitelli. L'articolo indaga su alcuni esempi contemporanei, culminando nell'analisi delle esperienze brasiliane nelle quali l'ingegneria del punto di appoggio viene declinata come componente fondativa del progetto architettonico

Quando canta il punto di appoggio

Carlo Pozzi
2019

Abstract

Nel 1981 viene pubblicato “Emblematica della Tecnica”, un saggio di Ezio Bonfanti con particolari sottolineature del rapporto tra architettura e tecnica e delle sue differenti declinazioni e accentuazioni. Il ruolo della tecnica viene interpretata come un “monstrum” nelle architetture degli ingegneri dell’Ottocento, come il Crystal Palace, la Galérie des Machines, la Tour Eiffel. Nel secolo successivo sarà Le Corbusier a entusiasmarsi dei progetti degli ingegneri per il disegno di silos, navi, aeroplani e automobili: la tecnica viene accolta come motivo ispiratore del progetto di architettura, in contrapposizione a chi continua ecletticamente a disegnare edifici con paraste, modanature e capitelli. L'articolo indaga su alcuni esempi contemporanei, culminando nell'analisi delle esperienze brasiliane nelle quali l'ingegneria del punto di appoggio viene declinata come componente fondativa del progetto architettonico
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
ArtApp21_Pozzi_rid.pdf

Solo gestori archivio

Descrizione: Copertina, indice, articolo Pozzi
Tipologia: Documento in Post-print
Dimensione 3.12 MB
Formato Adobe PDF
3.12 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11564/699684
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact