Machiavelli e il problema della libertà. Dal teatro della moltitudine alla crisi della democrazia