Scopo dello studio: La fundoplicatio laparoscopica per il trattamento della Malattia da Reflusso Gastro-Esofageo (MRGE) in età pediatrica è l’approccio gold standard. Tuttavia, non è chiaro se tale tecnica sia superiore a quella open nel prevenire re-interventi nelle recidive di MRGE. Metodi: Tre autori hanno indipendentemente eseguito una revisione sistematica della letteratura con definiti criteri di ricerca e con protocollo PRISMA. La meta-analisi dei soli studi comparativi tra tecnica open e laparoscopica per la cura della MRGE in età pediatrica è stata condotta con RevMan 5.3. Risultati: Revisione sistematica: Su 763 lavori analizzati, 10 studi sono stati inclusi (6188 pazienti). La re-do fundoplicatio è stata necessaria in 96/906 approcci open (10.6%) versus 384/5282 fundoplicatio laparoscopiche (7.3%; p<0.001). Una terza fundoplicatio è stata eseguita in 43/385 pazienti (11.2%), di cui 39/355 sottoposti a prima re-do laparoscopica (10.9%, p=ns). Meta-analisi: Sono stati inclusi 6 lavori comparativi. Come atteso, il tempo operatorio della re-do fundoplicatio è risultato superiore a quello del primo intervento (202±49 versus 97±10 minuti; p<0.00001). La necessità di una re-do fundoplicatio è stata statisticamente inferiore dopo approccio mini-invasivo (118/1512 casi, 7.8%) versus quello open (96/906 casi, 10.6%; p<0.05). Conclusioni: Studi comparativi indicano che la laparoscopia per il trattamento della MRGE è associata ad una minore incidenza di re-interventi per la persistenza della patologia. Altri studi di maggiore qualità sono necessari per confermare questi dati.

Re-do fundoplicatio nella Malattia da Reflusso Gastro-Esofageo in età pediatrica: review sistematica e meta-analisi

Giuseppe Lauriti;Gabriele Lisi;Pierluigi Lelli Chiesa
2018

Abstract

Scopo dello studio: La fundoplicatio laparoscopica per il trattamento della Malattia da Reflusso Gastro-Esofageo (MRGE) in età pediatrica è l’approccio gold standard. Tuttavia, non è chiaro se tale tecnica sia superiore a quella open nel prevenire re-interventi nelle recidive di MRGE. Metodi: Tre autori hanno indipendentemente eseguito una revisione sistematica della letteratura con definiti criteri di ricerca e con protocollo PRISMA. La meta-analisi dei soli studi comparativi tra tecnica open e laparoscopica per la cura della MRGE in età pediatrica è stata condotta con RevMan 5.3. Risultati: Revisione sistematica: Su 763 lavori analizzati, 10 studi sono stati inclusi (6188 pazienti). La re-do fundoplicatio è stata necessaria in 96/906 approcci open (10.6%) versus 384/5282 fundoplicatio laparoscopiche (7.3%; p<0.001). Una terza fundoplicatio è stata eseguita in 43/385 pazienti (11.2%), di cui 39/355 sottoposti a prima re-do laparoscopica (10.9%, p=ns). Meta-analisi: Sono stati inclusi 6 lavori comparativi. Come atteso, il tempo operatorio della re-do fundoplicatio è risultato superiore a quello del primo intervento (202±49 versus 97±10 minuti; p<0.00001). La necessità di una re-do fundoplicatio è stata statisticamente inferiore dopo approccio mini-invasivo (118/1512 casi, 7.8%) versus quello open (96/906 casi, 10.6%; p<0.05). Conclusioni: Studi comparativi indicano che la laparoscopia per il trattamento della MRGE è associata ad una minore incidenza di re-interventi per la persistenza della patologia. Altri studi di maggiore qualità sono necessari per confermare questi dati.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11564/701741
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact