La riforma dei corsi universitaria italiani di area pedagogica, resasi necessaria dopo le leggi istitutive delle professioni del settore, consente di tradurre in atto il meglio della ricerca degli ultimi anni che presenti una adeguata esperienza di effettivo esercizio professionale da parte dei docenti universitari e degli autori del materiale didattico. È un contesto particolarmente importante per riflettere su un’occasione largamente analoga che si è presentata oltre un quarto di secolo fa con le trasformazioni dell’ormai decrepito Magistero, un’occasione che oggi si vede chiaramente come non adeguatamente colta secondo quello che sarebbe stato possibile e necessario di fronte alle legittime aspettative della società.

Formiamo i pedagogisti professionali

Blezza Franco
2019

Abstract

La riforma dei corsi universitaria italiani di area pedagogica, resasi necessaria dopo le leggi istitutive delle professioni del settore, consente di tradurre in atto il meglio della ricerca degli ultimi anni che presenti una adeguata esperienza di effettivo esercizio professionale da parte dei docenti universitari e degli autori del materiale didattico. È un contesto particolarmente importante per riflettere su un’occasione largamente analoga che si è presentata oltre un quarto di secolo fa con le trasformazioni dell’ormai decrepito Magistero, un’occasione che oggi si vede chiaramente come non adeguatamente colta secondo quello che sarebbe stato possibile e necessario di fronte alle legittime aspettative della società.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Formiamo i pedagogisti professionali.pdf

Solo gestori archivio

Descrizione: L'editoriale preceduto dal frontespizio con tutti i dati e l'organigramma
Tipologia: PDF editoriale
Dimensione 408.11 kB
Formato Adobe PDF
408.11 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11564/708737
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact