Quello di controllo sociale, nella tradizione sociologica, è un concetto centrale per analizzare l'organizzazione della società nella sua evoluzione. Il contributo, senza dimenticare le difficoltà di inquadramento di un concetto così costantemente in evoluzione, fornisce due definizioni generalmente condivise di controllo sociale e le sviluppa accostandole a temi importanti della modernità quali la multietnicità ed il contesto urbano. Viene proposto un modello di mediazione culturale a molti livelli (dalla polizia di prossimità alle agenzie del controllo informale) come forma di prevenzione del disagio.

Mediazione culturale, controllo sociale e contesto urbano di prossimità

ANTONILLI, ANDREA;
2011

Abstract

Quello di controllo sociale, nella tradizione sociologica, è un concetto centrale per analizzare l'organizzazione della società nella sua evoluzione. Il contributo, senza dimenticare le difficoltà di inquadramento di un concetto così costantemente in evoluzione, fornisce due definizioni generalmente condivise di controllo sociale e le sviluppa accostandole a temi importanti della modernità quali la multietnicità ed il contesto urbano. Viene proposto un modello di mediazione culturale a molti livelli (dalla polizia di prossimità alle agenzie del controllo informale) come forma di prevenzione del disagio.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Completo_mediazione culturale.pdf

Solo gestori archivio

Dimensione 4.81 MB
Formato Adobe PDF
4.81 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11564/710287
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact