Carta, pixel e dintorni. I consumi culturali come tema sociologico