Together, insieme, sembra un semplice avverbio. È uno slogan, ma è anche e soprattutto una chiamata ad agire. È un manifesto, è un modo di vivere che esprime contemporaneità, unità e compattezza. Together è lo slogan con il quale si intitolava il primo dossier (nel 2013) di candidatura di Matera alla selezione di Capitale Europea per la Cultura 2019. Together è, anche, lo slogan del secondo dossier di Plovdiv che si aggiudica, per l’area balcanica, il medesimo titolo per l’intero 2019, che ormai volge al termine. Together è ormai un messaggio di costruzione sociale, di affiliazione culturale, di speranza per il futuro. In questa chiave interpretativa gli ideatori, together, hanno oltrepassato il solito significato di un programma come semplice collezione di episodi, tessendo nel tempo, lungo un anno, un calendario culturale di eventi denso e stratificato con il paesaggio lucano, lanciando sin da subito le prospettive e i principi di una possibile e nuova rifondazione del futuro basato, necessariamente, sul tessuto sociale e sui suoi abitanti.

Togedher / Editoriale

Alberto Ulisse
2019

Abstract

Together, insieme, sembra un semplice avverbio. È uno slogan, ma è anche e soprattutto una chiamata ad agire. È un manifesto, è un modo di vivere che esprime contemporaneità, unità e compattezza. Together è lo slogan con il quale si intitolava il primo dossier (nel 2013) di candidatura di Matera alla selezione di Capitale Europea per la Cultura 2019. Together è, anche, lo slogan del secondo dossier di Plovdiv che si aggiudica, per l’area balcanica, il medesimo titolo per l’intero 2019, che ormai volge al termine. Together è ormai un messaggio di costruzione sociale, di affiliazione culturale, di speranza per il futuro. In questa chiave interpretativa gli ideatori, together, hanno oltrepassato il solito significato di un programma come semplice collezione di episodi, tessendo nel tempo, lungo un anno, un calendario culturale di eventi denso e stratificato con il paesaggio lucano, lanciando sin da subito le prospettive e i principi di una possibile e nuova rifondazione del futuro basato, necessariamente, sul tessuto sociale e sui suoi abitanti.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
UT 30 web ULISSE.pdf

accesso aperto

Descrizione: articolo principale
Tipologia: PDF editoriale
Dimensione 549.08 kB
Formato Adobe PDF
549.08 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11564/711105
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact