Le notevoli qualità ambientali del territorio circostante da un lato, e la configurazione orizzontale dell’edificio esistente dall’altro, costituiscono gli elementi cardine da cui scaturisce la soluzione progettuale relativa all’ampliamento di casa Denicolà. Il nuovo manufatto si appropria della dimensione verticale, si innalza nel paesaggio rendendo riconoscibile l’intervento verso l’esterno. La natura irrompe negli ambienti grazie alle suggestive vedute inquadrate dalle aperture ai diversi piani e poste ai limiti delle pareti perimetrali.

Baserga & Mozzetti. Ampliamento di una casa ad Arbedo

Carlo Prati
2005

Abstract

Le notevoli qualità ambientali del territorio circostante da un lato, e la configurazione orizzontale dell’edificio esistente dall’altro, costituiscono gli elementi cardine da cui scaturisce la soluzione progettuale relativa all’ampliamento di casa Denicolà. Il nuovo manufatto si appropria della dimensione verticale, si innalza nel paesaggio rendendo riconoscibile l’intervento verso l’esterno. La natura irrompe negli ambienti grazie alle suggestive vedute inquadrate dalle aperture ai diversi piani e poste ai limiti delle pareti perimetrali.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11564/719091
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact