I documenti archivistici contenuti nei fondi medicei dell’Archivio di Stato di Firenze permettono di ricostruire la biografia e buona parte della carriera del soprano fiorentino Leonora Falbetti. Leonora appartenne a una ‘famiglia d’arte’ che tra il XVII e il XVIII secolo operò all’interno di un circuito teatrale internazionale che collegava le scene italiane con quelle francesi e imperiali: ne facevano parte la sorella maggiore Lisabetta e il figlio Francesco avuto dal marito e attore semiprofessionista Carlo Ballerini. Il saggio qui proposto ripercorre le tappe professionali con cui la Falbetti si guadagnò nel 1662 la prestigiosa chiamata per recitare nell’Ercole amante. Esso fu lo spettacolo clou dei prolungati festeggiamenti per le nozze tra Luigi XIV e l’Infanta di Spagna Maria Teresa d’Asburgo.

Leonora Falbetti sulle scene di corte tra Firenze e Parigi (1654-1662)

Leonardo Spinelli
2018

Abstract

I documenti archivistici contenuti nei fondi medicei dell’Archivio di Stato di Firenze permettono di ricostruire la biografia e buona parte della carriera del soprano fiorentino Leonora Falbetti. Leonora appartenne a una ‘famiglia d’arte’ che tra il XVII e il XVIII secolo operò all’interno di un circuito teatrale internazionale che collegava le scene italiane con quelle francesi e imperiali: ne facevano parte la sorella maggiore Lisabetta e il figlio Francesco avuto dal marito e attore semiprofessionista Carlo Ballerini. Il saggio qui proposto ripercorre le tappe professionali con cui la Falbetti si guadagnò nel 1662 la prestigiosa chiamata per recitare nell’Ercole amante. Esso fu lo spettacolo clou dei prolungati festeggiamenti per le nozze tra Luigi XIV e l’Infanta di Spagna Maria Teresa d’Asburgo.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
DR_2018.pdf

accesso aperto

Tipologia: PDF editoriale
Dimensione 1 MB
Formato Adobe PDF
1 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11564/721705
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact