Leonora Falbetti sulle scene di corte tra Firenze e Parigi (1654-1662)