Partecipazione affettiva dell’analista e testimonianza incarnata: Da Ferenczi alle neuroscienze