Identitarismo e “regressione patrimoniale”. Osservazioni su comunità, istituzioni, demoetnoantropologia