Gino Giugni e la conciliazione in sede sindacale