A quasi tre secoli dalla morte di Francesco d’Assisi, il regolamento del possesso di libri non solo all’interno delle diverse famiglie francescane ma di tutti gli ordini mendicanti sembra essere saldamente improntato al rispetto dello spirito di povertà (da un punto di vista materiale) e umiltà (da un punto di vista morale) voluto dal Santo anche nei confronti dei beni librari. Questo, almeno formalmente. L’analisi della documentazione inviata in risposta alle richieste della Congregazione dell’Indice dei libri proibiti, condotta parallelamente alla disamina di esemplari provenienti dalle biblioteche di Ordini mendicanti, consente di restituire alla questione una profondità tridimensionale che non traspare facilmente dal mero esame delle costituzioni degli Ordini. Questo contributo fornisce alcuni elementi emersi dal confronto di tali fonti nell’ambito dell’Ordine dei Servi di Maria.

Ad usum fratrum et amicorum: ordinamento mendicante, Rinascimento e Controriforma nelle raccolte librarie dei Servi di Maria

Bruni Flavia
2019-01-01

Abstract

A quasi tre secoli dalla morte di Francesco d’Assisi, il regolamento del possesso di libri non solo all’interno delle diverse famiglie francescane ma di tutti gli ordini mendicanti sembra essere saldamente improntato al rispetto dello spirito di povertà (da un punto di vista materiale) e umiltà (da un punto di vista morale) voluto dal Santo anche nei confronti dei beni librari. Questo, almeno formalmente. L’analisi della documentazione inviata in risposta alle richieste della Congregazione dell’Indice dei libri proibiti, condotta parallelamente alla disamina di esemplari provenienti dalle biblioteche di Ordini mendicanti, consente di restituire alla questione una profondità tridimensionale che non traspare facilmente dal mero esame delle costituzioni degli Ordini. Questo contributo fornisce alcuni elementi emersi dal confronto di tali fonti nell’ambito dell’Ordine dei Servi di Maria.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Bruni_CISAM_2019.pdf

Solo gestori archivio

Dimensione 326.86 kB
Formato Adobe PDF
326.86 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11564/792919
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact