Un istituto singolare: la conciliazione monocratica