Il trattamento delle instabilità severe dell’apparato estensore