Gustavo Giovannoni e la difesa delle bellezze naturali